Abbrevia,
su misura per te

Sei già Cliente?

apripan

L’UE SEMPLIFICA IL RECUPERO CREDITI SUI CONTI ESTERI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Bruxelles-Recuperare denaro in uno Stato diverso dal proprio (un pagamento nel caso di un’impresa, alimenti nel caso di una coppia divorziata o un rimborso nel caso di un acquisto online) può essere una missione impossibile oggi in Europa, tanto che ogni anno si perdono 600 milioni di euro in crediti da recuperare. Per questo, la Commissione Ueha proposto oggi una legge che consentirà di ”sequestrare” i conti dei debitori

Bruxelles-Recuperare denaro in uno Stato diverso dal proprio (un pagamento nel caso di un’impresa, alimenti nel caso di una coppia divorziata o un rimborso nel caso di un acquisto online) può essere una missione impossibile oggi in Europa, tanto che ogni anno si perdono 600 milioni di euro in crediti da recuperare. Per questo, la Commissione Ueha proposto oggi una legge che consentirà di ”sequestrare” i conti dei debitori, finchè un giudice non imporrà i risarcimenti.

”Recuperare crediti all’estero deve diventare facile come nel proprio Stato”, ha detto oggi il commissario Ue alla Giustizia, Viviane Reding, spiegando “come ogni anno le imprese registrino perdite pari al 2,6% del loro giro d’affari per i crediti che non riescono a recuperare”.

“Sono un milione – ha aggiunto – le piccole e medie imprese colpite dalle difficoltà di riscuotere i pagamenti, dovute alle diverse legislazioni nazionali, complesse e dispendiose. Ad esempio si pensi ad un’impresa italiana che fornisce mozzarella ad un produttore francese di pizze surgelate, che un giorno smette di pagare la fornitura. Per evitare che la ditta italiana recuperi i soldi, il produttore francese oggi può semplicemente ‘nascondere’ i suoi soldi in altri Stati, rendendone praticamente impossibile il recupero”.

“Con la nuova legge europea – ha incalzato – ,il creditore potrà invece ottenere il sequestro dei conti del debitore in qualsiasi Stato Ue. I soldi vengono quindi messi al sicuroquesta la novità – in attesa che un giudice nazionale si pronunci sul risarcimento. Il sequestro dei conti avverrà con una procedura ‘ex parte’, ovvero senza che il debitore ne sia a conoscenza, per cerare quella laCommisisonechiama ”un effetto sorpresa”.

Fonte: www.italiah24.it

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

I nostri servizi a tema con
"L’UE SEMPLIFICA IL RECUPERO CREDITI SUI CONTI ESTERI"

Potrebbero interessarti anche

Nessun contenuto disponibile

Media & Press

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro di aver ricevuto e letto l'informativa rilasciata da ABBREVIA S.p.A. ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e rilascio il mio consenso al trattamento dei Dati Personali con la finalità di

Abbrevia Comunica

Potrebbero interessarti

Nessun contenuto disponibile

Legenda dei simboli

Servizi premium, il Valore Aggiunto Abbrevia

La grande differenza Abbrevia? Le indagini investigate.

Ottieni l’indirizzo del debitore, ma al campanello non risponde nessuno. Rintracci un conto della società insolvente, tenti un pignoramento, ma il deposito risulta drammaticamente vuoto. Il tuo nuovo partner commerciale non è in grado di assolvere alle sue obbligazioni, quando tutto lo faceva apparire in smagliante salute finanziaria. Quante volte le azioni promosse e le decisioni prese sulla base di normali informazioni commerciali si risolvono un buco nell’acqua? Troppe.

Con i servizi Premium offerti da Abbrevia questo non accade. Si tratta infatti di indagini investigate, condotte in loco da un team interno specializzato, attingendo a fonti ufficiali e ufficiose.

Le informazioni così ottenute sono davvero attuali e affidabili, rivelano dati effettivi, domicili reali, beni esistenti, conti attivi, autentica disponibilità di un’azienda o di una persona.

Tempo di evasione Offline

Tempo di evasione Online

Informazione su Persona Fisica

Informazione su Persona Giuridica