Abbrevia,
su misura per te

Sei già Cliente?

apripan

UNIREC, IL SEGRETARIO MARCO RECCHI LASCIA.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Marco Recchi, Segretario Generale di Unirec, ha rassegnato le dimissioni il 28 febbraio scorso. L’avvocato romano, che ricopriva la carica da 12 anni, ha passato la mano alla scadenza naturale del contratto per motivi professionali e privati, come lui stesso precisa in una nota indirizzata agli associati

Marco Recchi, Segretario Generale di Unirec, ha rassegnato le dimissioni il 28 febbraio scorso.

L'avvocato romano, che ricopriva la carica da 12 anni, ha passato la mano alla scadenza naturale del contratto per motivi professionali e privati, come lui stesso precisa in una nota indirizzata agli associati: “Il mio ritiro è dovuto esclusivamente ad una scelta personale ed alla ferma  volontà di cimentarmi in altri ruoli ed altre attività nonostante la richiesta di rinnovare l'incarico che mi ha formulato il Presidente ed il Direttivo di UNIREC Sono stato molto fortunato lungo questi dodici anni e con  il supporto di tutti voi ho raggiunto e realizzato tutti gli obiettivi che mi ero prefisso nel ruolo di Segretario Generale”.

Il Presidente Gianni Amprino e il Consiglio Direttivo hanno a loro volta espresso riconoscenza e apprezzamento per l'opera svolta da Recchi, ponendo l'accento in modo particolare sui successi ottenuti nell'ultimo periodo.

Nell’attesa di individuare un nuovo incaricato, le attività svolte dal Segretario Generale saranno appannaggio del Presidente e dei membri del Consiglio Direttivo.

Anche Abbrevia, con tutto il suo staff, desidera salutare e ringraziare l'Avv. Marco Recchi, augurandogli fortuna e successi nella vita e nella professione.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

I nostri servizi a tema con
"UNIREC, IL SEGRETARIO MARCO RECCHI LASCIA."

Potrebbero interessarti anche

Nessun contenuto disponibile

Media & Press

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro di aver ricevuto e letto l'informativa rilasciata da ABBREVIA S.p.A. ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e rilascio il mio consenso al trattamento dei Dati Personali con la finalità di

Abbrevia Comunica

Potrebbero interessarti

Nessun contenuto disponibile

Legenda dei simboli

Servizi premium, il Valore Aggiunto Abbrevia

La grande differenza Abbrevia? Le indagini investigate.

Ottieni l’indirizzo del debitore, ma al campanello non risponde nessuno. Rintracci un conto della società insolvente, tenti un pignoramento, ma il deposito risulta drammaticamente vuoto. Il tuo nuovo partner commerciale non è in grado di assolvere alle sue obbligazioni, quando tutto lo faceva apparire in smagliante salute finanziaria. Quante volte le azioni promosse e le decisioni prese sulla base di normali informazioni commerciali si risolvono un buco nell’acqua? Troppe.

Con i servizi Premium offerti da Abbrevia questo non accade. Si tratta infatti di indagini investigate, condotte in loco da un team interno specializzato, attingendo a fonti ufficiali e ufficiose.

Le informazioni così ottenute sono davvero attuali e affidabili, rivelano dati effettivi, domicili reali, beni esistenti, conti attivi, autentica disponibilità di un’azienda o di una persona.

Tempo di evasione Offline

Tempo di evasione Online

Informazione su Persona Fisica

Informazione su Persona Giuridica