Abbrevia,
su misura per te

Sei già Cliente?

apripan

Informazioni commerciali investigate, l’importanza del dato verificato

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Le informazioni commerciali si distinguono tra pubbliche ed investigate a seconda della profondità dell’analisi e del lavoro svolto dai professionisti del settore investigativo.
Vediamo quali sono le differenze sostanziali.

Le informazioni commerciali si distinguono tra pubbliche ed investigate a seconda della profondità dell’analisi e del lavoro svolto dai professionisti del settore investigativo.
Vediamo quali sono le differenze sostanziali.

Dando uno sguardo ai dati relativi ai fallimenti degli ultimi anni per capire lo scenario economico vediamo che solo nel 2015 sono 1189 le imprese che sono andate incontro al fallimento.
In questo contesto il reperimento di informazioni commerciali diventa indispensabile per tante tipologie di operatori economici, dalle banche ai fondi di investimento fino alle grandi imprese e le PMI.
Infatti se da una parte una banca, nella concessione di un finanziamento, utilizza questi dati per valutare l’affidabilità di un cliente è anche vero che la stessa analisi può avere un valore enorme per una piccola-medio impresa che riceve una richiesta importante da un potenziale cliente e si trovi nella situazione di capire se questo sia effettivamente in grado di pagare l’ordine effettuato.

Le fasi di reperimento delle informazioni commerciali sono quindi fondamentalmente due.
Si inizia con il raccogliere le informazioni cosiddette pubbliche tramite diverse banche dati, come le visure camerali attraverso la Camera di Commercio, le schede impresa ordinarie e storiche, i bilanci in caso di società di capitali e via dicendo.
Da questa prima analisi è sicuramente possibile avere una prima fotografia del soggetto analizzato e capire se questo abbia svolto attività negli ultimi anni, conoscerne la sua compagine societaria relativa all’anno precedente e la sede legale della stessa o eventuali protesti e pregiudizievoli.
A questo punto dovremmo avere tutte le informazioni necessarie per poter valutare il nostro potenziale partner commerciale o cliente.
Purtroppo un’analisi a questo livello può rischiare di portare ad una valutazione approssimata che non tiene conto delle reali condizioni in quel determinato momento della vita del soggetto.
Inoltre l’ottenimento di un numero anche elevato di dati necessita di un lavoro di sintesi che non è automatico. Alcune voci di bilancio, per esempio, se analizzate al di fuori di un eventuale contesto, rischiano di offrire un profilo eccessivamente positivo o negativo rispetto alle reali condizioni attuali.

E’ in questo momento che entra in gioco il lavoro delle agenzie investigative che, grazie al possesso dei requisiti dettati dal TULPS e della licenza investigativa ex art. 134, sono l’unico soggetto in grado di approfondire l’analisi a livello investigato.
Le informazioni commerciali investigate infatti  vengono raccolte da fonti diversificate e verificate; vengono poi affiancate da visite in loco per verificare l’effettiva attività dell’impresa analizzata e dalla raccolta di notizie confidenziali da fonti ufficiose.
Alcuni esempi di questo tipo di informazione sono quelle relative alla reale operatività dell’impresa, provata dalla visita in loco, oppure alla presenza di rapporti bancari e di relative referenze.
Altro punto importante che dà un valore aggiunto alla seconda tipologia di informazioni è l’analisi di un consulente che mette a disposizione una sintesi di facile lettura di tutti i dati raccolti, consegnando inoltre uno score di affidabilità accurato e affidabile.

A questo punto possiamo dividere queste tipologie di indagini a seconda del momento in cui queste sono svolte.
Se da un parte l’analisi di affidabilità permette di entrare in possesso delle informazioni necessarie per prendere una decisione rispetto ad un nuovo partner commerciale, un nuovo contratto di fornitura o la concessione di un finanziamento dall’altra esiste un’altra motivazione dietro alla raccolta di questi dati e cioè l’analisi relativa al recupero crediti.

Quando infatti un credito già concesso, sia in forma di finanziamento che di credito commerciale, diventa insoluto, si inizia a tenere in considerazione l’opzione del recupero stragiudiziale del credito.
Capire se il debitore è in possesso di beni aggredibili è infatti il punto cruciale in una fase preliminare.
Grazie a queste informazioni infatti il vostro consulente legale, affiancandosi ad un’agenzia investigativa, è in grado di valutare se ci siano le condizioni per un recupero crediti o se si corra il rischio di andare incontro ad ulteriori spese giudiziarie senza la possibilità effettiva di recuperare la posizione creditoria.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

I nostri servizi a tema con
"Informazioni commerciali investigate, l’importanza del dato verificato"

Potrebbero interessarti anche

Media & Press

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro di aver ricevuto e letto l'informativa rilasciata da ABBREVIA S.p.A. ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e rilascio il mio consenso al trattamento dei Dati Personali con la finalità di

Abbrevia Comunica

Legenda dei simboli

Servizi premium, il Valore Aggiunto Abbrevia

La grande differenza Abbrevia? Le indagini investigate.

Ottieni l’indirizzo del debitore, ma al campanello non risponde nessuno. Rintracci un conto della società insolvente, tenti un pignoramento, ma il deposito risulta drammaticamente vuoto. Il tuo nuovo partner commerciale non è in grado di assolvere alle sue obbligazioni, quando tutto lo faceva apparire in smagliante salute finanziaria. Quante volte le azioni promosse e le decisioni prese sulla base di normali informazioni commerciali si risolvono un buco nell’acqua? Troppe.

Con i servizi Premium offerti da Abbrevia questo non accade. Si tratta infatti di indagini investigate, condotte in loco da un team interno specializzato, attingendo a fonti ufficiali e ufficiose.

Le informazioni così ottenute sono davvero attuali e affidabili, rivelano dati effettivi, domicili reali, beni esistenti, conti attivi, autentica disponibilità di un’azienda o di una persona.

Tempo di evasione Offline

Tempo di evasione Online

Informazione su Persona Fisica

Informazione su Persona Giuridica