Abbrevia,
su misura per te

Sei già Cliente?

apripan

Crediti inesigibili: per l’Agenzia delle Entrate l’infruttuosa attività delle agenzie di recupero fa prova.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
In un periodo in cui fanno più notizia le pratiche scorrette messe in atto da pochi, arriva invece un importante segnale di approvazione “pubblica” per gli operatori professionali della tutela del credito.

In un periodo in cui fanno più notizia le pratiche scorrette messe in atto da pochi, arriva invece un importante segnale di approvazione “pubblica” per gli operatori professionali della tutela del credito.

L'agenzia delle Entrate, infatti, con la Circolare N. 26/E del 1°agosto 2013, riconosce la relazione negativa rilasciata dalle agenzie di recupero crediti come elemento di prova utile per la deducibilità delle perdite su crediti – al pari della documentazione dei legali – in ipotesi di mancato successo dell'attività di recupero per oggettiva insolvibilità del debitore.

Tra i diversi passaggi ad hoc del documento, questo è il più significativo: “Un altro utile elemento di prova, a corredo di ripetuti tentativi di recupero senza esito, può essere rappresentato dalla documentazione idonea a dimostrare che il debitore si trovi nell’impossibilità di adempiere per un’oggettiva situazione di illiquidità finanziaria ed incapienza patrimoniale e che, pertanto, è sconsigliata l’instaurazione di procedure esecutive.

Al riguardo, possono essere tenute in considerazione le lettere di legali incaricati della riscossione […] o le relazioni negative rilasciate dalle agenzie di recupero crediti di cui all’articolo 115 del TULPS in ipotesi di mancato successo nell’attività di recupero, sempre che nelle stesse sia obiettivamente identificabile il credito oggetto dell’attività di recupero, l’attività svolta per recuperare tale credito e le motivazioni per cui l’inesigibilità sia divenuta definitiva a causa di un’oggettiva situazione di illiquidità finanziaria ed incapienza patrimoniale del debitore”.

Un'aperta legittimazione, sul piano pratico, dell'opera quotidiana svolta da molti con serietà e correttezza, e insieme una ulteriore conferma di come l'attività delle società del settore vada quasi sempre a vantaggio anche dello stesso debitore.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

I nostri servizi a tema con
"Crediti inesigibili: per l’Agenzia delle Entrate l’infruttuosa attività delle agenzie di recupero fa prova."

Potrebbero interessarti anche

Nessun contenuto disponibile

Media & Press

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro di aver ricevuto e letto l'informativa rilasciata da ABBREVIA S.p.A. ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e rilascio il mio consenso al trattamento dei Dati Personali con la finalità di

Abbrevia Comunica

Potrebbero interessarti

Nessun contenuto disponibile

Legenda dei simboli

Servizi premium, il Valore Aggiunto Abbrevia

La grande differenza Abbrevia? Le indagini investigate.

Ottieni l’indirizzo del debitore, ma al campanello non risponde nessuno. Rintracci un conto della società insolvente, tenti un pignoramento, ma il deposito risulta drammaticamente vuoto. Il tuo nuovo partner commerciale non è in grado di assolvere alle sue obbligazioni, quando tutto lo faceva apparire in smagliante salute finanziaria. Quante volte le azioni promosse e le decisioni prese sulla base di normali informazioni commerciali si risolvono un buco nell’acqua? Troppe.

Con i servizi Premium offerti da Abbrevia questo non accade. Si tratta infatti di indagini investigate, condotte in loco da un team interno specializzato, attingendo a fonti ufficiali e ufficiose.

Le informazioni così ottenute sono davvero attuali e affidabili, rivelano dati effettivi, domicili reali, beni esistenti, conti attivi, autentica disponibilità di un’azienda o di una persona.

Tempo di evasione Offline

Tempo di evasione Online

Informazione su Persona Fisica

Informazione su Persona Giuridica